L'innovazione nel territorio

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Finalità del Bando
finanzia gli interventi specificatamente indirizzati ad aumentare il livello di salute e sicurezza dei lavoratori oltre il livello minimo previsto dalla normativa vigente

Tipologia di Agevolazione
contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammissibile, fino ad un importo massimo di 100.000 euro.

 

La Giunta regionale ha approvato con deliberazione del 05/08/2022, il bando “Salute e sicurezza sul lavoro“ nell’ambito dell’azione 3.1.1 Asse 3 – Competitività delle imprese, del POR FESR Liguria 2014-2020.

Il bando costituisce una prima sperimentazione in tema di sicurezza dei lavoratori, con il fine di perseguire l’innalzamento della competitività delle imprese che intendano garantire l’aumento del livello di salute e sicurezza dei lavoratori, oltre il limite minimo previsto dalla normativa vigente.

I destinatari sono le micro, piccole e medie imprese manifatturiere, di costruzioni e di trasporto e magazzinaggio.

Sono finanziati gli interventi specificatamente indirizzati ad aumentare il livello di salute e sicurezza dei lavoratori oltre il livello minimo previsto dalla normativa vigente

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 50% della spesa ammissibile, fino ad un importo massimo di agevolazione di 100.000 euro.

Le risorse assegnate al bando sono pari a 1.000.000 di euro.

Le domande possono essere presentate dal 27 settembre 2022 fino al 11 ottobre 2022.

Le domande potranno essere inviate, redatte esclusivamente on line, accedendo al sistema “Bandi on line” dal sito internet www.filse.it. La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a far data dal 20 settembre 2022.

Nota Bene

I destinatari sono le MPMI manifatturiere, di costruzioni e di trasporto e magazzinaggio

Cerca altri Bandi come SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO