L'innovazione nel territorio

GeosmartMagazine

Myappfree

MYAPPFREE - Startupeasy

MYAPPFREE SRL nasce nel 2015 in Italia con l’obiettivo di innovare il settore del digital marketing a livello globale, verticalizzandosi da subito sul suo ramo a maggior tasso di crescita: quello mobile (si prevede raggiungerà un valore di oltre 180 miliardi entro il 2024, con un tasso di crescita medio del 23.4%).
Esordisce dapprima sul mercato Windows attraverso un’omonima discovery app proprietaria che rapidamente raggiungere i 2 milioni di utenti worldwide, per poi espandersi al mondo Android e iOS in breve tempo, attraverso un vero e proprio network con un modello a performance che accorpa advertiser e publisher di tutto il mondo, con fonti di traffico dirette ed indirette.

La piattaforma “Universal Myappfree” conta ad oggi oltre 9000 campagne pubblicitarie attive quotidianamente, con più di 1.200 partner commerciali registrati e un’infrastruttura in grado di reggere l’elevato carico di traffico pubblicitario in continuo aumento, proponendo una
soluzione in grado di abbracciare gli advertiser ad ogni livello: dal piccolo sviluppatore, alla PMI regionale, all’Adnetwork internazionale
fino ai grandi Media Center e Brand.

MYAPPFREE SRL si presenta come una realtà solida e affermata sia a livello nazionale che internazionale nell’industry del digital
marketing mobile, tanto da essere annoverata dal portale di settore “Business of Apps” tra i Top Adnetwork del 2018
per servizi ed innovazione e da siglare accordi diretti con grandi aziende del calibro di “Sony”.

La Startup ha fatto crescere sempre più il suo giro d’affari grazie alla costante attività di ricerca e sviluppo del prodotto e alle soluzioni innovative che ha introdotto sul mercato, raggiungendo nel 2018 un fatturato di € 1.073.325,00.

Nel 2019 MYAPPFREE S.R.L. diventa MYAPPFREE S.P.A. e prosegue il suo percorso di innovazione raggiungendo importanti risultati sia a livello di sviluppo tecnologico che di fatturato, con un rapporto di proporzionalità diretta. La piattaforma Universal MyAppFree diventa infatti ancora più competitiva e performante, permettendo all’azienda di far crescere le revenue e il portfolio clienti. La Startup vince inoltre il bando regionale della Regione Emilia-Romagna (Tipologia B) con il progetto Yadvertise.

Nel 2020 l’azienda raggiunge quota 13 unità lavorative (tra soci e dipendenti) e investe in asset da integrare in Universal MyAppFree acquistando la piattaforma editoriale iNews. Inizia inoltre il progetto Yadvertise che si protrae nel 2021.

Nel 2021 MYAPPFREE S.P.A. riceve il riconoscimento di Industrial Felix del Sole24Ore per le performance di gestione aziendale e viene così iscritta nell’albo d’oro delle imprese competitive e affidabili nella categoria Startup. MYAPPFREE S.P.A. è stata inoltre inserita nella classifica “Leader della Crescita 2022” del Sole 24 ore (ovvero delle aziende italiane cresciute di più tra il 2017 e il 2020) e nella classifica “FT 1000: the list of Europe’s fastest-growing companies” del FINANCIAL TIMES grazie alla costante crescita del fatturato anno su anno. L’azienda conclude lo sviluppo di Yadvertise integrandola alla piattaforma Universal MyAppFree, che viene dotata di nuove feature.

Nel 2022 MYAPPFREE S.P.A., al fine di ampliare il proprio bacino di utenti e il numero di placement pubblicitari diretti, avvia l’apertura di una branch di Game Publishing. L’azienda deposita inoltre un brevetto per proteggere i traguardi raggiunti dall’attività di ricerca e sviluppo condotta negli anni precedenti.

Concorrenza

I servizi di MyAppFree risultano essere competitivi tra le proposte frammentate e variegate del mercato mobile poiché si configurano come i più completi e in grado di racchiudere le caratteristiche di ogni competitor in un solo network. La maggior parte dei player del settore lavora tramite piattaforme di terze parti che si rivelano limitate e scarsamente personalizzabili, mentre MYAPPFREE SPA ha costruito la piattaforma “Universal Myappfree” attraverso processi di Ricerca e Sviluppo interni e la mantiene in costante aggiornamento integrando nuovi strumenti periodicamente, volti ad ottimizzare i processi ed incrementare le performance generali. A titolo di esempio, tra i competitor troviamo in Italia aziende come Adkaora, Madvertise, e Beintoo spa, mentre all’estero i principali concorrenti sono Inneractive, Appnext, Appbrain. Al di là dei già citati limiti a livello tecnico, tutte queste realtà si differenziano dalla proposta di MYAPPFREE SRL perché in parte si rivolgono al mondo all’advertising digitale nel suo complesso e non solo ad app (elemento che contraddistingue fortemente Universal Myappfree), e in parte perché implementano modelli di business basati su meccanismi non “a risultato”, adatti principalmente alle sole campagne di branding.
Settore: Servizi
Labels: ADVERTISING, DigitalAdvertising, MobileMarketing
Canali di Vendita: Direttamente
Interessi: Clienti, Partner universitario

Dati della startup Myappfree

Costituzione Impresa : 01/07/2015
Data iscrizione alla sezione delle PMI Innovative: 26/05/2021
Denominazione:
MYAPPFREE S.P.A.
Comune: IMOLA
Provincia: Bologna
Regione: Emilia-Romagna
Codice Fiscale: 03470131206
Forma Giuridica : SOCIETA' PER AZIONI
Codice Ateco : 731102
Settore: Servizi

Myappfree

Modello di Business

La piattaforma Universal Myappfree si rivolge a tutti coloro che intendono aumentare l’audience delle proprie app e dei propri giochi mobile (in particolare sviluppatori, brand, agenzie e altri ad-network) attraverso un sistema che permette la tracciabilità delle inserzioni pubblicitarie e quindi la certezza dei risultati attraverso post-back di particolari eventi tramite strumenti certificati e analytics dettagliate. Il Business Model è quindi di tipo Pay per Performance, modello innovativo che ben si discosta dal tradizionale Pay per Impression (la remunerazione avviene solo per ogni singola conversione convalidata dal sistema di tracciamento e non per la semplice visualizzazione dei banner pubblicitari, garantendo al cliente la certezza del risultato). La piattaforma è in grado di generare profitti attraverso i seguenti modelli: 1. Campagne di installazioni su store mobile nella formula CPC (Costo per click), CPI (Costo per installazione) e CPA (costo per azione); 2. Campagne di retargeting mobile nella formula CPL (Costo per Lead) 3. Campagne di visibilità per servizi in abbonamento per aumentare gli iscritti: formula CPS (Cost per Sale) 4. Press release internazionale per generare Brand Awareness.

Innovazione

In possesso di titoli di proprietà intellettuale in capo all’impresa e/o ai founder e/o terzi 009834 proprietario – Registrazione di programma per elaboratore (software) originario 102022000007361 depositario – Brevetto per invenzione industriale Breve descrizione degli aspetti di innovazione che caratterizzano il business dell’impresa Il grado di innovazione che caratterizza il business di MYAPPFREE SPA deriva non solo dal mercato in cui si muove (ovvero il digital marketing mobile), di recente introduzione ed in rapido sviluppo (CAGR: 23.4%), ma anche e sopratutto dall’approccio e dal modello di business utilizzati. La piattaforma “Universal Myappfree”, consente da un lato agli advertiser (sia piccoli che grandi) di creare e gestire campagne pubblicitarie per app e giochi su smartphone in modo semplice ed immediato, e dall’altro ai publisher di monetizzare il proprio traffico web in modo più efficace rispetto ai tradizionali modelli “Pay per Impression”. Grazie alla sua struttura, interamente architettata dal team di MYAPPFREE SPA e alla sua possibilità di integrarsi S2S, consente ad oggi la gestione simultanea di oltre 9000 campagne pubblicitarie e di 1200 partner, garantendo la scalabilità del business a più livelli. Le tecnologie proprietarie e i formati pubblicitari sviluppati direttamente da MYAPPFREE SPA, permettono a “Universal Myappfree” di generare un giro d’affari in costante crescita. Tra le altre, ritroviamo: – sistemi di analisi predittiva che ottimizzano il traffico pubblicitario, incrementando l’eCPM delle offerte pubblicitarie di oltre il 40%, poiché ottimizzano il processo di display degli ads proponendoli agli utenti più in linea con essi – soluzioni integrate per la verifica dei link (che rendono di fatto operative sole le campagne pubblicitarie correttamente configurate ed attive, prevenendo lo spreco di traffico) – il formato “advertorial”, mai visto prima sul mercato, che si prospetta come la soluzione ideale alla “advertising blindness” poiché si pone come un contenuto interessante per l’utente e garantisce un alto tasso di conversione – la piattaforma di gestione campagne CPI e CPA più funzionale e completa sul mercato – Rest API per l’integrazione rapida e diretta con nuovi partner commerciali e l’automatizzazione dei processi di promozione di app e giochi – integrazione di sistemi di tracciamento di terze parti certificati che garantiscono la certezza della conversione – sistemi anti-frode di ultima generazione che impediscono ai publisher fraudolenti di aver accesso alle campagne.

Requisiti di innovazione tecnologica

R&S

Team Qualificato

Proprietà Intellettuale

classe di produzione
10M-50M euro
G

Leggenda Classe di Produzione
A=1-100K euro
B=100K-500K euro
C=500K-1M euro
D=1M-2M euro
E=2M-5M euro
F=5M-10M euro
G=10M-50M euro
H=più di 5OM di euro
ND=non disponibile

classe di addetti
10-19 addetti

Leggenda Classe di Addetti
A=0-4 addetti
B=5-9 addetti
C=10-19 addetti
D=20-49 addetti
E=50-249 addetti
F=almeno 250 addetti
ND=non disponibile

C
classe di capitale
10K-50K euro
4

Leggenda Classe di Capitale
1=1 euro
2=1-5K euro
3-5K-10K euro
4=10K-50K euro
5=50K-100K euro
6=100K-250K euro
7=250K-500K euro
8=500K-1M euro
9=1M-2,5M euro
10=2,5M-5M euro
11=più di 5M di euro
ND=non disponibile

prevalenza femminile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza giovanile
Esclusiva

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza straniera
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente