L'innovazione nel territorio

Itampharma

- Startupeasy

itamPharma srl è una società costituita il 24 gennaio 2018 dalla Dr. Chiara Nardon (Amministratore unico) nella forma di start-up innovativa e di società spin-off semplice (i.e., non partecipata) dell’Università degli Studi di Padova. È in corso l’iter burocratico per riconoscere la società anche come spin off dell’Università degli Studi di Verona, in seguito al cambio di Ateneo del socio fondatore. L’idea di fondare itamPharma nasce nel 2016 congiuntamente a un gruppo di ricercatori dopo aver presentato un progetto imprenditoriale innovativo in ambito oncologico alla competizione internazionale OneStart, il più grande acceleratore di innovazione in campo biomedico a livello mondiale, classificandosi tra i primi 10 Finalisti a partire da circa 750 team partecipanti, dopo un intenso lavoro di stesura del business plan, redatto con il supporto di due mentori esperti provenienti dal mondo farmaceutico inglese.
Nonostante il percorso fatto a Londra e alcuni successi a seguire in altre competizioni business locali/nazionali, il team patavino si è sciolto. L’esperienza acquisita, anche in termini di relazioni con cordate di imprenditori e potenziali investitori, ha però portato la Dr. Nardon a cercare altri possibili soci con profili eterogenei e nuovi obiettivi imprenditoriali da raggiungere.

Concorrenza

Il prodotto associato al prototipo in fase di sviluppo finale (Xxx) rappresenta una grande novità: in passato è stato presentato un solo dispositivo “simile” che ha riscontrato molto successo non appena immesso nel mercato, diventando successivamente sempre meno popolare per motivi tecnico-operativi. Le novità introdotte da Xxx riguardano l’utilizzo di materiali nuovi rispetto a quelli che si è abituati a vedere nelle cucine, l’assenza di cavi di alimentazione e la possibilità di funzionare su un qualsiasi piano a induzione. Non esistono quindi, attualmente in commercio, prodotti come Xxx. Esso apre un nuovo mercato, che si espanderà in parallelo a quello dei piani a induzione e che si prospetta di crescere in modo dirompente come quest’ultimo (13,5 miliardi di dollari nel 2022 – induction cooktop domestico a livello mondiale) [CAGR di circa 5.5%]. Maggiori informazioni saranno rese qui disponibili dopo il deposito brevettuale.
Settore: Servizi
Labels: foodtech, R&DSaluteUomo, SERVIZI
Canali di Vendita: E-commerce
Interessi: Finanziatore / Investitore, Partner imprenditoriale

Stadio della startup Itampharma

Prodotto/Servizio

Team

Dati della startup Itampharma

Costituzione Impresa : 25/01/2018
Data iscrizione alla sezione delle Startup: 25/01/2018
Denominazione:
ITAMPHARMA S.R.L.
Comune: PADOVA
Provincia: Padova
Regione: Veneto
Codice Fiscale: 05112650287
Forma Giuridica : SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
Codice Ateco : 721909
Settore: Servizi

Itampharma

Modello di Business

Alla fine di gennaio 2018 è stata fondata itamPharma, società spin-off semplice dell’Università di Padova con la veste di start-up innovativa consentendo così l’accesso ad una serie di benefici sia per il socio fondatore sia per i futuri investitori. Tra questi benefici vi è la possibilità di partecipare a numerosi bandi europei e regionali riservati a questo tipo di società. L’azienda costituisce ora una realtà “a ponte” tra l’accademia ed il mondo delle aziende produttrici di elettrodomestici o dell’ambito food tech e nei prossimi mesi finalizzerà almeno un contratto di sviluppo con i partners/investitori finora conosciuti o altri soggetti che mostreranno interesse a breve termine. Il supporto finanziario, raccolto anche tramite attività di consulenza e versamenti in conto capitale (con il possibile ampliamento della compagine societaria) consentirà alla società di sostenere l’attività di sviluppo prevista. Con i capitali raccolti, nel breve termine itam si concentrerà sull’ulteriore sviluppo del prototipo [deposito brevettuale a breve] in termini di i) materiali innovativi; ii) efficienza energetica; iii) relazione sicurezza-design e iv) valorizzazione della proprietà intellettuale. Il pacchetto di dati di sviluppo nonché il design conseguito (TRL previsto 7-8) attrarrà l’attenzione di grandi aziende in campo alimentare, degli elettrodomestici e/o dell’arredamento e potrebbe dar luogo ad un accordo di partnership per successivi sviluppi. Si prevede di curare lo sviluppo dei vari prodotti internamente e affidare all’esterno la realizzazione delle diverse parti. L’assemblaggio verrà invece effettuato internamente. Per quanto riguarda la fornitura di materiali, la realizzazione dei componenti e la spedizione dei prodotti dopo l’acquisto sono state individuate e contattate aziende alle quali appoggiarsi. La divulgazione tecnico-scientifica dei risultati via via raccolti sarà fondamentale per instaurare rapporti solidi con aziende interessate al prodotto. Nel piano economico-finanziario sono infatti previsti costi di promozione, attività estremamente tecnica che deve essere condotta in modo selettivo rispetto alle realtà coinvolte in uno specifico business.

Innovazione

In possesso di titoli di proprietà intellettuale in capo all’impresa e/o ai founder e/o terzi Breve descrizione degli aspetti di innovazione che caratterizzano il business dell’impresa 3 soci saranno a breve tra gli inventori di un nuovo brevetto.

Requisiti di innovazione tecnologica

R&S

Team Qualificato

Proprietà Intellettuale

classe di produzione
1-100K euro
A

Leggenda Classe di Produzione
A=1-100K euro
B=100K-500K euro
C=500K-1M euro
D=1M-2M euro
E=2M-5M euro
F=5M-10M euro
G=10M-50M euro
H=più di 5OM di euro
ND=non disponibile

classe di addetti
0-4 addetti

Leggenda Classe di Addetti
A=0-4 addetti
B=5-9 addetti
C=10-19 addetti
D=20-49 addetti
E=50-249 addetti
F=almeno 250 addetti
ND=non disponibile

A
classe di capitale
5K-10K euro
3

Leggenda Classe di Capitale
1=1 euro
2=1-5K euro
3-5K-10K euro
4=10K-50K euro
5=50K-100K euro
6=100K-250K euro
7=250K-500K euro
8=500K-1M euro
9=1M-2,5M euro
10=2,5M-5M euro
11=più di 5M di euro
ND=non disponibile

prevalenza femminile
Forte

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza giovanile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza straniera
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente