L'innovazione nel territorio

Administraced

- Startupeasy

Il progetto AdministraCED punta a innovare il settore della gestione del patrimonio immobiliare attraverso servizi ad
alta intensità di conoscenza: Software per la contabilità e le attività di CRM; formazione all’utilizzo di software per la
contabilità; attività di revisioni contabile, due‐diligence e ristrutturazione aziendale; diagnosi e controllo per
l’efficientamento energetico. Obiettivo del progetto è riposizionare ed evolvere la propria attività di consulenza
gestionale, contabile e informatica nel settore dell’amministrazione condominiale e della direzione aziendale. I
risultati attesi riguarderanno il raggiungimento della sostenibilità economica dell’insieme dei servizi offerti e uno
sviluppo commerciale basato sulla vendita di Big Data e su servizi di Business Intelligence. Inoltre, riguarderanno la
creazione di un Database di informazioni sui consumi energetici condominiali raccolti mediante l’utilizzo di fotocamere
termografiche posizionate su droni e dispositivi Bluetooth installati negli edifici, lo sviluppo di algoritmi di intelligenza
artificiale in grado di stabilire nessi causali, relazioni e correlazioni fra abitudini di consumo, gestione degli edifici ed
efficienza energetica e suggerire soluzioni basati su un impianto statistico.

Concorrenza

L’azienda si rivolge a due segmenti di utenza e di clientela in un ambito geografico esteso a macchia di leopardo su tutto il territorio italiano e che tocca regioni come Liguria, Emilia-Romagna, Veneto, Lazio, Puglia, Sicilia, Abruzzo. I due segmenti di utenza sono rappresentati da famiglie e condominii, mentre i due segmenti di clientela sono rappresentati da un alto, da liberi professionisti e aziende operanti nel settore immobiliare, dall’altro, da aziende del settore della fornitura di energia elettrica. Nelle regioni considerate, il mercato (utenza potenziale) è stimato in quasi sei milioni di famiglie (5.855.146) residenti in circa 230.000 condominii situati nelle aree urbane. L’amministrazione di questi condominii (mercato potenziale) è affidata a più di 6.000 (6.604) fra professionisti e società dedicate (elaborazione dati ISTAT). Le aziende che operano nel settore della fornitura di energia sono invece 12 grandi player operativi su tutto il territorio nazionale. A livello di concorrenza, le maggiori minacce derivano da aziende che sviluppano software analoghi e dagli operatori dell’energia potenzialmente interessati a entrare nel settore con una propria offerta. Le principali barriere all’entrata riguardano il grado di specializzazione tecnica necessario per l’elaborazione di software e per le attività di consulenza, nonché i costi di transizione fra i vari servizi.
Settore: Servizi
Labels: Autoregistrazione, IntelligenzaArtificiale
Canali di Vendita: Agenti
Interessi: Finanziatore / Investitore, Partner universitario

Stadio della startup Administraced

Prodotto/Servizio

Team

Dati della startup Administraced

Costituzione Impresa : 23/05/2018
Data iscrizione alla sezione delle Startup: 21/05/2019
Denominazione:
ADMINISTRACED S.R.L.
Comune: MODENA
Provincia: Modena
Regione: Emilia-Romagna
Codice Fiscale: 03808420362
Forma Giuridica : SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
Codice Ateco : 6201
Settore: Servizi

Administraced

Modello di Business

Approccio AdministraCED adotta un approccio di marketing che privilegia lo studio del cliente e delle sue esigenze specifiche nell’ottica relazionale di massimizzarne il valore rendendo continui i suoi acquisti di tecnologia e di servizi di formazione. Questo processo diventa ancora più estremo nel caso delle consulenze e delle diagnosi del consumo energetico, dove la natura del servizio è direttamente legata alle richieste del cliente. Strategia di marketing Le attività di marketing prevedono attività promozionali svolte prevalentemente durante i corsi di formazioni, on-line e attraverso la partecipazione a eventi di settore. Politica di prezzo Per quello che riguarda le consulenze e le attività di formazione, AdministraCED adotta politiche di prezzo in linea con il mercato, senza nessun incentivo promozionale dal momento che il prezzo, in questi casi è rivelatore delle qualità del servizio erogato. Le politiche di prezzo più dissonanti rispetto al mercato sono semmai quelle relative all’installazione dei device Bluetooth. In questo caso, AdministraCED adotta politiche incentivanti che mirano a sostenere un effetto-network di adozione e moltiplicare così le future potenzialità commerciali legate alla vendita dei servizi di business intelligence. Distribuzione AdministraCED adotterà differenti strategie di distribuzione. Nel caso della vendita della tecnologia per la contabilità e dei servizi di formazione verrà privilegiato un acquisto tramite piattaforma informatica proprietaria. Per tutto quello che riguarda le attività di consulenza e le attività di fornitura di servizi di termografia e installazione device BLE per la diagnosi energetica e il controllo dei consumi verrà utilizzato il contatto diretto. Comunicazione In un primo momento, le attività di comunicazione di AdministraCED saranno indirizzate a supportare lo sviluppo commerciale, per concentrarsi successivamente sulla definizione di una identità di brand in grado di fidelizzare i clienti. Le attività di comunicazione commerciale verranno declinate sia on-line che off-line. Nel primo caso si tratterà di campagne pubblicitarie realizzate attraverso invio di newsletter, pubblicazione di pubbliredazionali e invio di newsletter promozionali. Nel secondo caso si tratterà invece di materiale cartaceo (volantini, brochure, manuali) da distribuire durante le attività di formazione in aula e nel corso di eventi fieristici. Le attività di comunicazione di brand prevedranno la realizzazione di video e infografiche. Tale materiale sarà rivolto a utenti (famiglie e condominii) e clienti (professionisti e aziende). Nel caso degli utenti, privilegerà maggiormente aspetti legati al risparmio, nel caso dei professionisti e delle aziende del mercato immobiliare illustreranno i benefici dell’utilizzo delle tecnologie per l’efficienza del lavoro, nel caso degli operatori energetici privilegeranno la descrizione delle opportunità legate all’ingresso nel mercato delle forniture condominiali e delle tecnologie utilizzate per il controllo dei consumi.

Innovazione

In possesso di titoli di proprietà intellettuale in capo all’impresa e/o ai founder e/o terzi 03-10-2019/013851 proprietario – Registrazione di programma per elaboratore (software) originario Breve descrizione degli aspetti di innovazione che caratterizzano il business dell’impresa L’innovazione tecnologica del progetto riguardo lo sviluppo, in ottica Internet Of Things, di applicazioni mobile in grado di interfacciarsi con dispositivi Bluetooth® Low Energy beacon installati all’interno degli edifici e in grado di rilevare dispersioni energetiche e consumi. Il progetto prevede inoltre lo sviluppo di algoritmi di intelligenza artificiale per l’analisi predittiva proprio a partire dai dati raccolti attraverso device BLE e dalle informazioni ottenute attraversa l’utilizzo di droni equipaggiati con fotocamere termografiche.

Requisiti di innovazione tecnologica

R&S

Team Qualificato

Proprietà Intellettuale

classe di produzione
100K-500K euro
B

Leggenda Classe di Produzione
A=1-100K euro
B=100K-500K euro
C=500K-1M euro
D=1M-2M euro
E=2M-5M euro
F=5M-10M euro
G=10M-50M euro
H=più di 5OM di euro
ND=non disponibile

classe di addetti
0-4 addetti

Leggenda Classe di Addetti
A=0-4 addetti
B=5-9 addetti
C=10-19 addetti
D=20-49 addetti
E=50-249 addetti
F=almeno 250 addetti
ND=non disponibile

A
classe di capitale
10K-50K euro
4

Leggenda Classe di Capitale
1=1 euro
2=1-5K euro
3-5K-10K euro
4=10K-50K euro
5=50K-100K euro
6=100K-250K euro
7=250K-500K euro
8=500K-1M euro
9=1M-2,5M euro
10=2,5M-5M euro
11=più di 5M di euro
ND=non disponibile

prevalenza femminile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza giovanile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza straniera
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente